Il Trentino Mediterraneo e i suoi oliveti

Riva del Garda, Arco, Torbole sul Garda - Nago, Tenno

Oliveti secolari, antichi borghi pieni di storia, prodotti tipici trentini: scopri il Garda Trentino e il clima mediterraneo del Lago di Garda.

Il Garda Trentino, dove il clima mediterraneo del Lago di Garda incontra quello più fresco della montagna, è un tesoro da scoprire. In soli 15 km di raggio potrai non solo visitare i centri storici di Riva del Garda o Arco, il borgo medioevale di Canale di Tenno, antiche rocche e castelli o praticare numerose attività outdoor come mountain bike, climbing, vela e windsurf: qui potrai passeggiare tra oliveti centenari e assaporare vini pregiati e gli oli extravergini d'oliva prodotti più a nord al mondo (alcuni certificati DOP) ottimi per condire i numerosi piatti della tradizione locale, come la carne salada.

Tappe

Dove soffia l’Ora del Garda

1
Scendendo da Nago, consigliamo una sosta al punto panoramico in prossimità delle Marmitte dei Giganti, esempio di pozzi glaciali dell’era quaternaria, per ammirare la bellezza del paesaggio e sentire l’Ora, il classico ve
nto proveniente da sud che inizia a soffiare dopo le 13. Il sottostante paese di Torbole sul Garda, oltre alla pratica della vela e del windsurf, è noto per il l’omonimo broccolo, unico al mondo e Presidio Slow Food. E come non assaggiare le molte varietà di pesce di lago? A Riva del Garda, degni di nota sono il Monte Brione, biotopo protetto con una flora che supera le 500 specie, famoso per i forti austroungarici, i numerosi fossili e i bellissimi uliveti e la Strada della Ponale, con una vista mozzafiato sul Lago di Garda. Da scoprire Agraria Riva del Garda , produttrice di oli extravergini e vini selezionati e la sua rinnovata “Corte del Tipico” (agririva.it). Altri produttori: Madonna delle Vittorie; Molino Pellegrini .

Alla scoperta delle olivaie

2
Arco, un tempo luogo di villeggiatura e svago della nobiltà mitteleuropea, è oggi famosa nel mondo sia per essere sede del Rock Master Festival, che attira migliaia di climber, sia per la produzione di olio extravergine d&rsqu
o;oliva (anche certificato DOP) e numerosi vini DOC di alta qualità. Qui ha sede l’Accademia dell’Olivo e dell’Olio dell’Alto Garda Trentino e il comune fa parte dell’Associazione Nazionale Città dell’Olio. Se vuoi vivere un’esperienza particolare, ti consigliamo una bella passeggiata nell’olivaia sovrastante il centro storico, vicino il Castello di Arco, proseguire per il Parco Arciducale, che custodisce specie arboree provenienti da diversi continenti che qui crescono grazie al clima mite e infine fermarsi a Olio Cru per una degustazione di olio.   Altri produttori: Azienda Agricola Renato Santuliana Cantina Mezzacorona (sede di Arco) Torrefazione Omkafè 

I tesori nascosti del tennese

3
La zona compresa tra Arco, Tenno e Varone (dove si trova una suggestiva cascata) è nota per la carne salada, fesa di manzo aromatizzata e ottima da gustare cruda o cotta. Tra dolci pendii baciati dal sole, contraddistinti da uliveti
e vitigni, puoi anche assaporare uno speciale Balsamico Trentino e, salendo di quota, prodotti più di montagna come i marroni (famosi quelli di Campi e Pranzo). Se hai voglia di fare quattro passi, ti consigliamo di visitare il suggestivo borgo medievale di Canale di Tenno (che rientra all’interno dei Borghi più belli d’Italia) e di fare una bella camminata alla scoperta del Lago di Tenno, famoso per le sue acque smeraldine.   Altri produttori: Azienda Agricola Le Terre del Sole

46° parallelo e paesaggi lunari

4
Risalire il fiume Sarca, il principale immissario del Lago di Garda, è un viaggio alla scoperta dell’omonimo Parco Fluviale che contiene ben diciotto aree protette. Qui i vitigni, dominati dal Castello di Drena, si alternano a
lle susine DOP di Dro, mentre le cantine offrono una grande varietà di distillati e il particolarissimo Vino Santo, da poco Presidio Slow Food. In prossimità del 46° parallelo, dove si trovano gli olivi più a nord al mondo con produzione regolare, il Biotopo delle Marocche ti offre passeggiate in un paesaggio pressoché lunare, dove sono visibili anche alcune impronte lasciate da dinosauri. Degni di nota sono anche il canyon formato dal Rio Sallagoni e il Lago di Toblino!   Altri Produttori: Cooperativa Ortofrutticola Valli del Sarca Azienda Agricola Zanetti Andrea Azienda Agricola Gostner Azienda Agricola Gino Pedrotti Cantina Toblino